Cottura con poco liquido e con gli alimenti non a diretto contatto con esso, ma in sospensione in una pentola con coperchio.
Serve a mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche degli alimenti.