Due significati: esporre alla fiamma del cannello un volatile per eliminare la peluria residua oppure dar fuoco all’alcol che si versa in una preparazione.