Tecnica che consente di stabilizzare il cioccolato per agevolarne la lavorazione, variando le temperature del cioccolato allo stato liquido.