AutoreIl Principe
ValutazioneDifficoltàAvanzato
Porzioni1 Coperto
Tempo di Preparazione50 minutiTempi di Cottura2 hrs 30 minutiTempo Totale3 hrs 20 minuti

Babà al rum, dolce che piace a tutti, diffuso soprattutto al Sud.

Per ulteriori informazioni leggete l'articolo "Curiosità: il babà" dove riporto un pizzico di storia

impasto:
400 farina forte (tipo Manitoba o per pizza)
40 zucchero
20 lievito di birra
400 uova
160 burro pomata
8 sale
bagna:
2000 acqua
750 zucchero
250-300 rum
impasto e cottura:
1

in planetaria con foglia, mescolare farina, zucchero e lievito spezzettato, aggiungere mescolando un uovo alla volta e amalgamarlo bene

2

a 3/4 di uova e creata la maglia glutinica, miscelare parte del burro e il sale, alternandolo alle uova

3

conservare una piccola parte di burro per ungere mani, tarocco e piano di lavoro

4

versare sul piano di lavoro l'impasto e lavorarlo per renderlo omogeneo.

5

riposo di 5-10 minuti non coperto

6

prendere parte dell'impasto e lavorarlo.

7

creare un buco e appoggiarlo in uno stampo savarin o kugelhupf (l'impasto deve arrivare a un terzo del volume)

8

lasciar lievitare due ore a 26°

9

Cuocere in forno a 180° per 18-22 minuti

10

Sformare da tiepido e lasciare a temperatura ambiente per seccarlo il più possibile (anche un paio di giorni)

bagnatura:
11

portare ad ebollizione acqua e zucchero, con eventuali aromi a piacere

12

aggiungere il rum quando tiepido

13

bagnare abbondantemente il dolce immergendolo

14

lasciarlo scolare su una gratella (eventualmente bagnandolo ancora)

15

freddo, coprire con gelatina neutra o di albicocca

16

Farcire (crema pasticciera o altro) e decorare con panna montata e servire

CategoriaCucinaStile di CucinaTags,

Ingredients

impasto:
 400 farina forte (tipo Manitoba o per pizza)
 40 zucchero
 20 lievito di birra
 400 uova
 160 burro pomata
 8 sale
bagna:
 2000 acqua
 750 zucchero
 250-300 rum

Directions

impasto e cottura:
1

in planetaria con foglia, mescolare farina, zucchero e lievito spezzettato, aggiungere mescolando un uovo alla volta e amalgamarlo bene

2

a 3/4 di uova e creata la maglia glutinica, miscelare parte del burro e il sale, alternandolo alle uova

3

conservare una piccola parte di burro per ungere mani, tarocco e piano di lavoro

4

versare sul piano di lavoro l'impasto e lavorarlo per renderlo omogeneo.

5

riposo di 5-10 minuti non coperto

6

prendere parte dell'impasto e lavorarlo.

7

creare un buco e appoggiarlo in uno stampo savarin o kugelhupf (l'impasto deve arrivare a un terzo del volume)

8

lasciar lievitare due ore a 26°

9

Cuocere in forno a 180° per 18-22 minuti

10

Sformare da tiepido e lasciare a temperatura ambiente per seccarlo il più possibile (anche un paio di giorni)

bagnatura:
11

portare ad ebollizione acqua e zucchero, con eventuali aromi a piacere

12

aggiungere il rum quando tiepido

13

bagnare abbondantemente il dolce immergendolo

14

lasciarlo scolare su una gratella (eventualmente bagnandolo ancora)

15

freddo, coprire con gelatina neutra o di albicocca

16

Farcire (crema pasticciera o altro) e decorare con panna montata e servire

BABÀ AL RUM
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento