AutoreIl Principe
ValutazioneDifficoltàIntermedio

Porzioni10 Coperti
Tempo di Preparazione10 minutiTempi di Cottura20 minutiTempo Totale30 minuti

La base di pasticceria per antonomasia, ma in Inghilterra la chiamano custard cream, a volte addensata con un po' di farina.
Deve essere spessa e fredda al servizio, ma liquida.
La si usa anche come base per gelati!

500 tra latte e panna
80 tuorli
80 zucchero
semi di 1/2 bacca di vaniglia

1

Far scaldare il latte e la panna con il baccello di vaniglia.

2

Mescolare tuorlo, zucchero e semi di vaniglia.

3

Stemperare il composto con un po’ del latte tiepido.

4

Versare il composto ottenuto nel latte.

5

Portare alla nappa (82° C): col termometro o quando l’amalgama ‘vela’ o 'nappa' la spatola.

6

Versare in una ciotola, coprire con pellicola e raffreddare velocemente.

La quantità di latte e di panna dipende dalla cremosità che si vuole ottenere.
Solo latte, oppure 450 di latte e 50 di panna, fino a solo panna.

Ingredients

 500 tra latte e panna
 80 tuorli
 80 zucchero
 semi di 1/2 bacca di vaniglia

Directions

1

Far scaldare il latte e la panna con il baccello di vaniglia.

2

Mescolare tuorlo, zucchero e semi di vaniglia.

3

Stemperare il composto con un po’ del latte tiepido.

4

Versare il composto ottenuto nel latte.

5

Portare alla nappa (82° C): col termometro o quando l’amalgama ‘vela’ o 'nappa' la spatola.

6

Versare in una ciotola, coprire con pellicola e raffreddare velocemente.

CREMA INGLESE
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento