AutoreIl Principe
ValutazioneDifficoltàIntermedio

Porzioni10 Coperti
Tempo di Preparazione30 minutiTempi di Cottura2 hrsTempo Totale2 hrs 30 minuti

In italiano è detta crème caramel. Crema rappresa al caramello.
Uno dei dolci più gustosi sin dall'epoca degli antichi greci!

Composto
900 latte
100 panna liquida
300 uova
150 zucchero
semi di 1/2 bacca di vaniglia
25 rum ambrato
Caramello
140 zucchero
25 sciroppo di glucosio
50 acqua

Caramello
1

Mettere acqua, zucchero e sciroppo di glucosio in un polsonetto (o pentolino d'acciaio).

2

Senza mescolare portare a 160° la miscela.

3

Caramellare il fondo e le pareti dello stampo o degli stampini, e far raffreddare a temperatura ambiente.

Composto
4

Scaldare panna, latte, i semi di vaniglia e la bacca a 50°.

5

Sbiancare uova e zucchero.

6

Aggiungere alle uova, il latte caldo poco alla volta, mescolando il composto con la frusta facendo attenzione a fare meno schiuma possibile.
Far riposare per 10 minuti e, con l'aiuto di un cucchiaio, schiumare il composto.
Versarlo lentamente nello stampo o negli stampini.

7

Cuocere in forno ventilato a 140° a bagnomaria per un'ora e mezza.
Verificarne la cottura con un coltellino.
Abbatterlo oppure lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente poi in frigo.

8

Quando decisamente freddo, sformarlo staccando i bordi con un mestichino (o un coltellino sottile dalla parte non tagliente).

Di norma il crème caramel non richiede decorazioni.

 

Ingredients

Composto
 900 latte
 100 panna liquida
 300 uova
 150 zucchero
 semi di 1/2 bacca di vaniglia
 25 rum ambrato
Caramello
 140 zucchero
 25 sciroppo di glucosio
 50 acqua

Directions

Caramello
1

Mettere acqua, zucchero e sciroppo di glucosio in un polsonetto (o pentolino d'acciaio).

2

Senza mescolare portare a 160° la miscela.

3

Caramellare il fondo e le pareti dello stampo o degli stampini, e far raffreddare a temperatura ambiente.

Composto
4

Scaldare panna, latte, i semi di vaniglia e la bacca a 50°.

5

Sbiancare uova e zucchero.

6

Aggiungere alle uova, il latte caldo poco alla volta, mescolando il composto con la frusta facendo attenzione a fare meno schiuma possibile.
Far riposare per 10 minuti e, con l'aiuto di un cucchiaio, schiumare il composto.
Versarlo lentamente nello stampo o negli stampini.

7

Cuocere in forno ventilato a 140° a bagnomaria per un'ora e mezza.
Verificarne la cottura con un coltellino.
Abbatterlo oppure lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente poi in frigo.

8

Quando decisamente freddo, sformarlo staccando i bordi con un mestichino (o un coltellino sottile dalla parte non tagliente).

CRÈME RENVERSÉE AU CARAMEL
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento